3 Consigli che ogni piccola azienda ( e non solo) dovrebbe seguire in tempo di Covid

3 Consigli che ogni piccola azienda ( e non solo) dovrebbe seguire in tempo di Covid

Quando le notizie sono costantemente negative ed il futuro sembra incerto..  di sicuro non é il momento giusto di far crollare la tua attività.

È tempo di rimboccarsi ancora di più le maniche e  sfruttare questi momenti di incertezza per oleare ingranaggi ed analizzare la tua attività con l’obiettivo di farla crescere.

Se stai cercando ispirazione, è il momento di esaminare alcuni di questi utili suggerimenti aziendali .

 

Guarda te stesso prima di chiunque altro

Se qualcosa nella tua attività va costantemente storto, probabilmente ti dovresti domandare sei non sei proprio tu il motivo di questo andamento storto.  Guarda sempre per prima te stesso prima di chiunque altro quando si tratta di errori sul posto di lavoro.

Cerca di capirne il motivo.

Avrai sicuramente  una grande influenza sul tuo posto di lavoro, dal tuo stile di leadership alle regole  di lavoro fino al tuo umore. È importante riconoscere come potresti avere un impatto positivo e migliore. Assicurati di valutare te stesso prima di puntare il dito.

 

Prenditi cura dei tuoi dipendenti

La cosa migliore che puoi fare per mantenere la tua attività su una nota positiva è prenderti cura dei tuoi dipendenti. Devi riconoscere chi sono i tuoi dipendenti più preziosi e prenderti cura di loro il più possibile.

Se ti prendi continuamente cura dei tuoi migliori dipendenti, è più probabile che lavorino meglio e restino più a lungo. Avere dipendenti fedeli è fantastico, soprattutto perchè si va a creare un ottimo ambiente per i tuoi clienti.

I dipendenti di cui ti prendi cura apprezzeranno il tuo ambiente di lavoro amichevole e incoraggiante rispetto agli altri in cui potrebbero aver lavorato. Il punto nel prendersi cura di questi dipendenti è far risaltare il proprio posto di lavoro. Approfitta dei tuoi ottimi dipendenti e mostra loro che ci tieni in modo che tu possa distinguerti per farli risaltare.

 

Ascolta i tuoi clienti, Ascolta i tuoi clienti

Ho volutamente ripetere il titolo, perchè il cliente ha sempre ragione, almeno la maggior parte delle volte.  Loro sanno quello che vogliono ed è il tuo lavoro é quello di aiutarli ad ottenerlo.

Man mano che la tua attività cresce, i tuoi clienti ti diranno cosa vogliono. Che sia attraverso i tuoi canali di social media o direttamente a un dipendente, è importante ascoltare il cliente ed elaborare eventuali reclami o suggerimenti.  Assicurati di dire ai tuoi dipendenti che dovrebbero sempre prendere nota  di ciò che hanno detto i clienti.

 

 Fidati del tuo istinto

Il tuo istinto normalmente ha ragione quando si tratta di decisioni in una frazione di secondo. Segui il tuo istinto.  Negli affari, dovrai prendere molte decisioni. A volte, non avrai il tempo o l’energia per entrare in un’indagine su vasta scala per ogni domanda e problema. È il momento perfetto per dipendere dal tuo istinto. Concentra il tuo tempo e le tue energie su decisioni più importanti. Lascia che il tuo istinto ti guidi.

Mantieni la tua attività separata dalla vita personale

Devi mantenere la tua vita lavorativa separata dalla tua vita personale. Tienili separati quando si tratta di tutto anche se lavori con la tua Famiglia e anche nel caso di Smart Working.

La tua vita sociale ti ringrazierà quando manterrai la tua vita lavorativa separata, dovresti anche assicurarti che i tuoi telefoni, account social e conti bancari personali e aziendali siano diversi.

 

Ottenere suggerimenti mirati per il tuo business

Ottenere consigli di lavoro come questi è ottimo per qualsiasi uomo d’affari che cerca un po ‘di ispirazione e incoraggiamento. Dovresti sempre cercare di ottenere ottime informazioni come i sei suggerimenti che ho condiviso con voi come il mio servizio di Consulenza che oramai da 10 anni si rivolge alle aziende italiane.

Louis Molino

Esperto di Comunicazione e Marketing Italiano con 25 anni di esperienza, attualmente dirige due Agenzie di Comunicazione: La Promediacom e Publicapri. Si occupa del Marketing di molte aziende italiane, offre la sua Consulenza nel campo della comunicazione ad Enti ed Istituzioni, all’ Editoria, alla Politica, ad Aziende, Professionisti e Personaggi dello Spettacolo. Dirige un piccolo gruppo Editoriale in ambito librario e digitale. Produttore di Spot e cortometraggi per la Televisione Commerciale.. Leggi tutta la bio

Questo articolo ha 8 commenti.

  1. MAURO SINISCALCHI

    vi ho contattato per un consiglio MAURO

  2. Susanna Riello

    Non si tratta solo di incoraggiamento leggo il tuo post come un invito a fare un autocritica concreta, come sempre ottimi consigli grrazie

    1. Louis Molino

      Susanna il momento non é facile ed immagino anche imprenditrici del tuo calibro ne hanno visti pochi di “situazioni difficili” come in questo periodo. Passerà ma tu mi insegni che bisogna sempre ottimizzare i tempi e dunque… buon lavoro e grazie.

  3. sasy malafronte 82

    ciao louis sono salvatore malafronte da Bari ma la tua consulenza e rivolta anche per chi ha problemi con la registrazione di un marchio? e quanto mi viene a costare?

    1. Louis Molino

      Salvatore sicuramente é possibile una consulenza in quanto nel mio staff sono presenti 2 figure specializzate, cioè esperto in registrazione marchi e brevetti ed un avvocato specializzato in controversie anche internazionali. prenota la pre-consulenza che é gratuita e o con me oppure con il mio staff parlerai per poi vedere come risolvere. Registarti e invia la richiesta, l’unica cosa che devi aspettare qualche giorno https://louismolino.com/prenota-pre-consulenza-marketing-con-louis-luigi-molino/

  4. Alessia Buonavitcola

    Facile a dirlo ma difficle metterlo in pratica sopratutto con i dipendenti che spesso se ne approfittano dei datori troppo gentili e premurosi

    1. Louis Molino

      Anche quello che scrivi tu é purtroppo vero, ci sono pure quelli che se ne approfittano della disponibilità, non dirlo a me!!! tu dedica le tue attenzioni a quelli in gamba e meno a quelli scorretti, anzi valuta di allontanarli proprio. un caro saluto.

Lascia un commento